Blockchain e criptovalute, se ne discute all’Università - Comune di Siena

Skip to main content
 
 
 
Logo Comune di Siena
 

Blockchain e criptovalute, se ne discute all’Università

Un appuntamento dedicato al mondo della blockchain e delle criptovalute per riflettere sui rapporti tra la nuova economia e le nuove tecnologie. Un tema quanto mai d’attualità e poco conosciuto che sarà al centro del prossimo appuntamento con Studium, il ciclo di incontri aperti a tutti con i ricercatori dell’Università di Siena, che si svolgerà il prossimo 17 aprile, alle 17, nell’Aula Magna storica del Rettorato (Banchi di sotto, 55). L’incontro, dal titolo “Blockchain e criptovalute. Nuova economia e nuove tecnologie”, vedrà la partecipazione di esperti in materie diverse perché l’argomento sarà affrontato non solo dal punto di vista economico ma anche sociologico, bancario e giuridico. Si tratta di docenti dell’Ateneo ed esperti quali Nicoletta Bisceglia, ingegnere di Banca Mps, Antonella Brozzetti, giurista, Tiziano Bonini, sociologo, Nicola Dimitri, economista, Alessandro Innocenti, economista, Francesco Squillace, consulente finanziario di San Paolo Invest. A loro il compito di animare il dibattito dopo il saluto del rettore Francesco Frati. L’appuntamento, a ingresso libero, fa parte del programma del Festival Siena Città Aperta ai Giovani promosso dall’Assessorato alle Politiche Giovanili, Fondazione MPS, Università degli Studi di Siena e Università per Stranieri di Siena con il supporto di Vernice Progetti Culturali.

Ufficio Stampa Comune di Siena